La marea nera provocata dall'esplosione della Deepwater Horizon sta alimentando una delle più gravi catastrofi ambientali della storia degli Stati Uniti. Perché allora non assistiamo a un assalto alla Bastiglia delle grandi compagnie petrolifere? Perché non reagiamo ai problemi più cruciali del nostro tempo – come la crisi ambientale e il cambiamento climatico – con la stessa fermezza, lo stesso idealismo e lo stesso spirito democratico mostrato in passato contro tragedie come la tirannia, la miseria e la guerra? La situazione dell'industria petrolifera ricorda molto quella dell'Ancien Régime poco prima della sua caduta.

[…] **Questo articolo è stato ritirato su richiesta del titolare del copyright.**