Italia: L’isola che affonda

L’isola che affonda – Giannelli
Corriere della Sera (Milano)

Il 18 giugno il primo ministro italiano Mario Monti ha approvato un finanziamento da 400 milioni di euro per il governo regionale siciliano, che è schiacciato da un debito pari a 5 miiiardi di euro e sull’orlo del default, anche se il governatore Raffaele Lombardo lo nega. Sotto inchiesta per presunti legami con la mafia, Lombardo ha dichiarato a maggio che si sarebbe dimesso, una promessa che il premier gli chiede ora di mantenere.