Sostieni il giornalismo europeo indipendente e gratuito – contribuisci con una donazione a VoxEurop

Riaprono i mercati greci: Borsa vuota

Borsa vuota – Joep Bertrams
De Groene Amsterdammer (Amsterdam)

I mercati greci hanno subito perdite record questa settimana, dopo che la Borsa di Atene ha riaperto il 3 agosto al termine di cinque settimane di chiusura imposta dal governo per evitare la fuga di capitali e il crollo finanziario mentre portava avanti con difficoltà il negoziato con i creditori (Fmi, Bce e Ue) su un nuovo piano di aiuti. Lunedì il principale indice borsistico di Atene ha perso il 16,2 per cento, mentre l'indice bancario ha perso il 21 per cento e le azioni di tre delle principali banche creditrici dello stato si erano pericolosamente avvicinate al limite massimo di meno 30 per cento.

La Grecia e i suoi creditori devono raggiungere un accordo su un nuovo piano di aiuti entro il 20 agosto, quando dovrà rimborsare 3,4 miliardi di euro alla Bce.