Consiglio europeo: Van Rompuy inaugura un nuovo stile

11 dicembre 2009 – Presseurop El País

Cover

Al suo primo vertice, "Herman Van Rompuy ha sorpreso i leader europei con un messaggio chiaro e pragmatico per semplificare il funzionamento dell’Unione", scrive El País. Van Rompuy ha cominciato con l’annuncio di una drastica diminuzione dei partecipanti alle riunioni del Consiglio europeo», sottolinea il quotidiano di Madrid. Il neoeletto presidente del Consiglio europeo ha affermato che intende farla finita con i comunicati "lunghi, burocratici e incomprensibili" e proporre un documento di "tre o quattro pagine che possa essere compreso da tutti". A partire dal 1 gennaio la Spagna assumerà la presidenza dell’Unione, la prima sotto il trattato di Lisbona che ha affidato al presidente del Consiglio la direzione delle riunioni. Ma dato che Van Rompuy non dispone ancora di un’equipe e che la nuova Commissione non sarà pronta prima della fine di gennaio, "il ruolo del premier spagnolo Zapatero sarà ben più importante di quello dei suoi successori", conclude El País.

Ci sono errori fattuali o di traduzione? Segnalali