Cover

"I media nel mirino", titola Népszabadság a proposito del progetto di legge sui mezzi di comunicazione allo studio da parte del nuovo governo di centro destra. Secondo il quotidiano di sinistra, il documento conterrebbe misure "contrarie al diritto europeo" e "limitanti la libertà di espressione", come l'obbligo dei media di dichiararsi davanti alle autorità, di informare con precisione sugli avvenimenti importanti e di concedere sempre il diritto di repilca a chiunque si sentisse danneggiato nella dignità.