Cover

"Un'offerta immorale", titola indignato Handelsblatt. Il gigante del gas Gazprom, spiega il quotidiano economico, ha proposto al gruppo energetico tedesco RWE di partecipare al progetto del gasdotto South Stream. RWE è già uno dei partner di Nabucco, il progetto concorrente, e appoggiato dall'Ue, nella corsa all'utilizzo e al trasporto del gas naturale del mar Caspio. L'azienda tedesca ha parlato di una "proposta indecente", e tuttavia la sta prendendo in considerazione. Secondo Handesblatt, una possibile marcia indietro di RWE sarebbe un colpo mortale per il Nabucco. Il quotidiano sottolinea come Gazprom stia affidando il lavoro di lobbying a Gerhard Schröder, ex cancelliere tedesco e buon amico dell'amministratore delegato di RWE, Jürgen Großmann.