Cover

"Il Belgio è sordo alle grida del Pakistan", titola De Morgen. Il quotidiano critica il governo fiammingo e quello federale che "non vogliono sbloccare i fondi d'emergenza", fatta eccezione per i due milioni di euro provenienti dai fondi umanitari belgi. Il quotidiano cita un portavoce dell'Unicef, secondo il quale "visto il numero di persone che necessitano urgentemente di aiuto per sopravvivere siamo davanti a una catastrofe umanitaria peggiore dello tsunami del 2005 e dei terremoti di Haiti (2010) e Pakistan (2005) messi insieme.