Cover

Alle prese con la competizione crescente di Cina e India, l’Unione europea e gli Stati Uniti vogliono firmare un accordo per creare la zona di libero mercato e investimento più grande del mondo. “Un accordo futuro tra le due maggiori potenze economiche del mondo cambierà gli equilibri mondiali, dando una spinta consistente alle economie su entrambe le sponde dell’Atlantico”, ha dichiarato mercoledì a Bruxelles il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso. I negoziati dovrebbero cominciare nel primo semestre dell’anno in corso, e secondo il commissario europeo al commercio Karel de Gucht potrebbero concludersi nel giro di due anni.