Fisco: “Bruxelles rafforza le misure contro l’evasione”

6 maggio 2013 – Presseurop Financial Times

Cover

L’Unione europea vuole obbligare tutti gli stati membri a scambiare informazioni sugli introiti derivati dagli investimenti e sull’aumento di capitali per combattere l’evasione fiscale.

In un’intervista al Financial Times il commissario europeo al fisco Algirdas Semeta ha dichiarato che nei prossimi mesi sarà annunciata una proposta per costringere le autorità fiscali degli stati Ue a condividere più informazioni sulle attività finanziarie dei cittadini, dei private equity partner e degli hedge fund.

Il mese scorso Regno Unito, Francia, Germania, Italia e Spagna hanno raggiunto un accordo sulla condivisione automatica dei dati, e ora Bruxelles vuole ampliare il raggio dell’intesa includendo paesi come Lussemburgo e Irlanda, che ospitano molti dei maggiori fondi d’investimento europei.

Ci sono errori fattuali o di traduzione? Segnalali