Cover

Il 13 maggio la pm Ilda Boccassini ha chiesto la condanna a 6 anni e l’interdizione a vita dalle cariche pubbliche per l’ex primo ministro Silvio Berlusconi, accusato di corruzione e sfruttamento della prostituzione minorile.

Secondo la procura “non vi è dubbio che Karima El Mahroug [l'allora diciassettenne marocchina che Berlusconi ha sostenuto essere la nipote di Hosni Mubarak per evitare che fosse arrestata per furto] abbia fatto sesso con l'imputato e che ne abbia ricevuto dei benefici”.

Secondo il Cavaliere, che nel 2010 avrebbe pagato più di 4,5 milioni alla giovane, le accuse sono soltanto il frutto di “bugie e odio”. Il tribunale dovrebbe pronunciare il suo verdetto il prossimo 24 giugno.

La settimana scorsa i sostenitori di Berlusconi hanno organizzato una manifestazione di protesta contro i “giudici comunisti” dopo che l’ex premier era stato condannato in appello per evasione fiscale. La vicenda ha messo a repentaglio la tenuta della coalizione di governo con il Partito democratico (Pd).