Spagna: “Bruxelles chiede alla Spagna di accelerare la riforma delle tasse e delle pensioni”

28 maggio 2013 – Presseurop El País

Cover

La Commissione europea ha deciso di mettere la Spagna "sotto stretta sorveglianza, stanca delle riforme a metà e delle scadenze non rispettate", scrive il quotidiano. Bruxelles presenterà le sue indicazioni il 29 maggio.

La Commissione non ricorrerà alla procedura per eccesso di deficit (Edp), ma il commissario all'economia Olli Rehn esigerà riforme supplementari su pensioni, mercato del lavoro e politiche occupazionali.

Le richieste di Bruxelles riguardano anche la riforma fiscale, la modernizzazione dell'amministrazione pubblica, la riforma del settore energetico e la liberalizzazione dei servizi.

Ci sono errori fattuali o di traduzione? Segnalali