Cover

A ottobre l'ex premier conservatore sloveno Janez Janša sarà interrogato da un tribunale finlandese per il suo ruolo nello scandalo Patria, rivela Dnevnik.

A giugno Janša è stato condannato a due anni di prigione in Slovenia per la stessa vicenda, un caso di corruzione legata all'acquisto di forniture militari dalla compagnia finlandese Patria nel 2006.

La parte finlandese del processo Patria comincerà ad Helsinki il 20 agosto e dovrebbe conludersi il 24 ottobre.