Cover

Il nuovo capo di Nokia Timo Ihamuotila, il presidente Risto Siilasmaa e l’ex capo Stephen Elop hanno annunciato il 2 settembre la cessione del ramo di telefonia mobile dell’azienda finlandese al gigante americano Microsoft per 5,44 miliardi di euro.

“Nokia produce già l’80 per cento degli smartphone che utilizzano Windows Phone, il sistema operativo di Microsoft”, sottolinea Helsingin Sanomat. Secondo il quotidiano

Microsoft ha provato senza successo per dieci anni sfondare sul mercato dei telefoni cellulari. Senza Nokia era quasi impossibile.