Cover

L’ex primo ministro e leader del Popolo della libertà Silvio Berlusconi ritirerà il suo appoggio alla coalizione di governo guidata dal Partito democratico di Enrico letta prima che la commissione del senato per le immunità si riunisca il 9 settembre, rivela La Repubblica.

Durante la riunione la commissione dovrà decidere se il Cavaliere sarà privato del suo seggio dopo la condanna per frode fiscale del mese scorso.

La decisione di Berlusconi potrebbe provocare la caduta del governo, sottolinea il quotidiano, e dunque il 24 e 25 novembre potrebbero tenersi elezioni anticipate.