Cover

"Cos'è che spinge la nostra crescita?" si chiede Gazeta Wyborcza. Nel terzo trimestre dell'anno il pil polacco è inaspettatamente cresciuto del 4,2 per cento. Tre fattori, o motori come li definisce il quotidiano di Varsavia, hanno contribuito a questo miracolo economico: forti consumi (in crescita del 3,5 per cento rispetto all'anno precedente), crescita degli investimenti (più 0,4 per cento) e una maggiore fiducia tra le compagnie che hanno iniziato a ricostituire le scorte. Secondo Gazeta Wyborcza è necessario un aumento sostanzioso degli investimenti per assicurare una crescita a lungo termine, ma le compagnie private non inizieranno a investire prima di vedere "calma sui mercati finanziari".