Spagna: “Mas accetta il dialogo ma rifiuta di rinviare il referendum”

16 settembre 2013 – Presseurop El País

Cover

Il governo regionale catalano mantiene la sua sfida indipendentista, constata El País . Il 15 settembre il portavoce del governo ha dichiarato che il referendum sull’indipendenza della regione sarà organizzato nel 2014.

Il giorno precedente il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy aveva scritto al presidente del governo catalano Artur Mas per proporgli un “dialogo senza data prefissata” per esaminare il quadro legale, rispondendo alla richiesta di organizzare il referendum avanzata in una lettera scritta a giugno da Mas. Secondo il quotidiano

una soluzione per l’aggravarsi della quesitone catalana che sia in linea con la democrazia va trovata attraverso il dialogo politico. Lo scambio di lettere tra Rajoy e Mas segue fortunatamente questa strada, anche se è arrivato tardi e in un clima di sfiducia reciproca impossibile da nascondere.

Ci sono errori fattuali o di traduzione? Segnalali