Cover

”Alle elezioni generali il destino di Angela Merkel si confondeva con quello dell’euro”, commenta Handelsblatt interpretando il successo della cancelliera come “una ricompensa per il suo impegno permanente a favore del salvataggio della moneta unica”.

Il quotidiano economico sottolinea che la vittoria della cancelliera uscente dimostra la fiducia dei tedeschi e la loro approvazione della politica di rigore nei confronti dei paesi del sud indebitati.

Merkel ha inoltre messo in sordina il dibattito sui rischi del salvataggio dell’euro, il che non ha impedito il successo degli euroscettici di Alternativa per la Germania (4,7 per cento dei voti).