Cover

Il 3 novembre decine di migliaia di persone (100.000 secondo gli organizzatori, 60.000 secondo altre fonti) hanno manifestato davanti al Palazzo della grande assemblea nazionale di Chișinău per “esprimere il loro sostegno all’avanzata del paese verso l’integrazione europea”, riporta Adevărul Moldova.

Rispondendo all’appello dei partiti della coalizione pro-europea, i manifestanti hanno sventolato le bandiere europee con messaggi in inglese come “We fight for Europe”.

Dopo aver vissuto “in Italia, Francia, Austria e Polonia vogliamo raggiungere lo stesso livello”, spiegano i manifestanti a poche settimane dal vertice di Vilnius in cui la Moldavia firmerà l’accordo di associazione con l’Ue.