Unione bancaria: “La svolta di Berlino avvicina l’accordo Ue sulle banche”

10 dicembre 2013 – Presseurop Financial Times

Cover

I ministri delle finanze dell’eurozona sono più vicini a un accordo sull’unione bancaria dopo che la Germania e altri paesi dell’eurozona hanno trovato l’intesa per creare un fondo di salvataggio bancario utilizzando risorse nazionali e dell'Ue, riporta il Financial Times.

Il ministro delle finanze francese Pierre Moscovici ha spiegato al Financial Times che attualmente è in discussione un piano per creare un sistema che prevederà un fondo centrale – come richiesto dall’Ue – e una rete di fondi nazionali, come suggerito dalla Germania. Moscovici ha dichiarato che il nuovo progetto poggerà su “un singolo fondo di risoluzione accanto al ruolo assegnato all’input nazionale”, e ha negato la presunta contraddittorietà della struttura. Secondo il Financial Times

i dettagli operativi di questo schema ibrido, composto essenzialmente da una rete di fondi nazionali sotto l’ombrello dell’Ue, saranno tra gli elementi più controversi dell’accordo finale.

Ci sono errori fattuali o di traduzione? Segnalali