Cover

"Cable: l'uomo che ha dichiarato guerra a Murdoch. E ha perso", titola l'Independent. Il segretario alle finanze del Regno Unito Vince Cable è rimasto vittima di una trappola ordita dal Daily Telegraph. Cable, membro dei Liberaldemocratici alleati del premier conservatore David Cameron, ha confessato a due reporter in incognito che si fingevano elettori di aver "dichiarato guerra" al magnate delle comunicazioni Rupert Murdoch. Murdoch, che controlla diversi giornali britannici, sta cercando di impossessarsi della più grande compagnia di trasmissioni satellitari del Regno Unito, la BSkyB. Non appena la notizia è stata pubblicata Cable è stato "esautorato dalle questioni politiche e finanziarie riguardanti i media, le tv e la comunicazione digitale", scrive il quotidiano di Londra.