Cover

Il 20 dicembre il consiglio europeo dovrebbe approvare un piano in 38 punti per combattere l’immigrazione clandestina nell’Ue, scrive il Malta Independent.

Una task force speciale è stata creata dopo la tragedia di Lampedusa dello scorso 3 ottobre, quando circa trecento migranti diretti verso l’Ue hanno perso la vita nel naufragio della loro imbarcazione al largo dell’isola.

Tuttavia la lentezza della burocrazia Ue sta irritando Malta, che ha chiesto a Bruxelles un aiuto tempestivo per combattere il [flusso di clandestini](4041581] che approdano sulle coste dell’isola.