Cover

"Le truppe lasceranno l'Afghanistan quest'anno", annuncia La Vanguardia. Il 6 gennaio il ministro della difesa Carme Chacón ha dichiarato che spera "di iniziare presto il trasferimento di potere al governo afgano". Sono 1.500 i soldati spagnoli assegnati dal 2001 all'Isaf, la missione Nato in Afghanistan. L'annuncio è stato dato in occasione della cerimonia della Pascua militar, svoltasi nel Palazzo reale di Madrid e presieduta dal re Juan Carlos, "per la prima volta con il paese in stato di emergenza", misura straordinaria adottata dopo lo sciopero dei controllori di volo del dicembre scorso.