Cover

Il parlamento europeo ha dato il via libera il 21 ottobre alla nomina della slovena Violeta Bulc come commissario ai Trasporti, all'indomani della sua audizione. Secondo Delo "i deputati non dovranno pronunciarsi con un voto formale perché i principali gruppi politici si sono messi d'accordo sulla sua candidatura".

Il giornale sloveno ricorda che la designazione di Violeta Bulc, un'imprenditrice e ministra dello Sviluppo da un mese, "è intervenuta dopo la bocciatura della candidatura dell'ex premier Alenka Bratušek".