Cover

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto che rinuncerà ai tentativi di tenere il Regno Unito nell’Unione europea se Londra porterà avanti il suo progetto di limitare la libera circolazione dei lavoratori provenienti da altri paesi europei scrive i.

Il quotidiano britannico cita il settimanale tedesco Der Spiegel che riferisce che Merkel ha avvertito che “non ci sarà ritorno indietro” se il premier britannico David Cameron “dovesse insistere nel limitare l’immigrazione proveniente da altri paesi Ue”. i ricorda che il progetto di Cameron era stato seccamente bocciato dall’ex presidente della Commissione europea José Manuel Barroso, e aggiunge che, in questo caso, “ci sono segnali che l’avvertimento tedesco sia stato sentito da Cameron”, che

sta cercando un modo per “espandere al massimo” la portata delle regole europee esistenti anziché insistere su misure che richiederebbero una modificazione dei trattati. Viene evocata la possibilità di espellere gli stranieri dopo tre mesi dal loro ingresso se non hanno trovato un lavoro e se non sono finanziariamente autonomi.