Questa mappa, pubblicata da Wikipedia e realizzata a partire dai dati dello Small Arms Survey 2007, mostra il numero stimato di abitanti di un paese che possiede un arma da fuoco per cento residenti.

In Europa, la Serbia è prima (e numero due al mondo, dietro agli Stati Uniti), con 69,7 armi da fuoco stimate per 100 abitanti. È seguita dalla Svizzera, con 45,7 armi per cento abitanti, e da Cipro, con 36,1. Quattro paesi scandinavi (Svezia, Norvegia, Islanda e Finlandia) sono fra i primi dieci paesi europei. La Romania è l'ultima, con 0,5 armi da fuoco per cento abitanti.