Cover

"Prendi l'indennità e scappa": El Mundo denuncia i "sotterfugi" degli eurodeputati che arrivano in parlamento il venerdì mattina per riscuotere l'indennità giornaliera di 304 euro e se ne tornano subito a casa per il fine settimana. Secondo il quotidiano madrileno sono una sessantina (su 726) i deputati che abitualmente ricorrono a questa pratica, di cui "la maggior parte proviene dalla Francia e dai paesi dell'est". A denunciare il trucco è stata l'europarlamentare indipendente britannico Nikki Sinclaire, che ha fotografato i suoi colleghi nell'emiciclo e poi in diverse stazioni e aeroporti europei. Le immagini sono state pubblicate dal settimanale britannico News of the World. "Il Parlamento europeo rifiuta di rivedere la propria politica" interna, scrive El Mundo, al quale un portavoce dell'assemblea ha dichiarato che la pratica "rispetta perfettamente le regole", e che "soltanto i partiti politici possono spingere i loro membri a non conteggiare i giorni in cui non lavorano".