Blic

  • City: Belgrado
  • Lingua: Serbo
  • Diffusione: 120 000
Blic

Blic ("fulmine", pron. Blitz) è un quotidiano serbo fondato nel 1996 da un gruppo di imprenditori austriaci. Si è affermato come testata indipendente nel novembre dello stesso anno, in occasione delle proteste contro il governo di Slobodan Milosevic, prima di rientrare nei ranghi sotto la pressione delle autorità. Nel 2000 ha poi sostenuto le manifestazioni che hanno portato alla caduta di Milosevic. Acquistato nel 2004 dal gruppo svizzero Ringier, oggi è uno dei quotidiani più diffusi in Serbia ed è considerato serio e ben informato sulla vita politica ed economica del paese.

Sul web

Aggiornato il: 18 gennaio 2017