Il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi ha dichiarato che “la Bce impiegherà tutti i mezzi necessari per difendere l’euro”, aggiungendo che questo “sarà sufficiente”. Immediatamente i tassi d’interesse sui titoli spagnoli e italiani sono calati, mentre le borse europee sono ripartite in rialzo.

Cover

Bastavano quindici parole di Draghi – ABC

Oggi cominciano a Londra le trentesime Olimpiadi estive. Dureranno fino al 12 agosto e vedranno la partecipazione di 10.500 atleti di 204 paesi.

Cover

Che la festa cominci – The Daily Telegraph

“Dopo la megalomania di Pechino” i giochi olimpici di Londra sembrano più sobri, più sostenibili e più a misura d’uomo rispetto a quelli del 2008, nota il quotidiano di Bruxelles.

Cover

I giochi del ragionevole – De Standaard

Negli archivi dell’ex Sicurezza di Stato (StB) in Slovacchia è stata ritrovata la sentenza di condanna a morte contro il presunto criminale di guerra ungherese László Csatáry, emessa da un tribunale cecoslovacco nel 1948. Csatáry, 97 anni, è stato arrestato a Budapest il 18 luglio e accusato di crimini di guerra per la deportazione di 15mila ebrei nell’allora occupata città slovacca di Košice. La scoperta potrebbe permettere ai tribunali slovacchi di chiederne l’estradizione per fargli scontare una condanna all’ergastolo.

Cover

Possono punire Csatáry – SME

Il direttore della Sicurezza di stato [i servizi segreti belgi] Alain Winants è convinto che i salafiti, una corrente radicale dell’islam, “si preparano a creare una società parallela con i propri valori“. Al momento ci sarebbero “qualche decina di migliaia di militanti potenzialmente pericolosi, qualche centinaio di salafiti non violenti e qualche migliaio di simpatizzanti”. Winants chiede più competenze e più personale per il suo servizio.

Cover

‘Il salafismo sarà la minaccia più grande per il Belgio’ – De Morgen

Tre grandi gruppi dissidenti repubblicani dell’Irlanda del nord si preparano a unirsi e a reclamare la bandiera dell’Ira. Sono la Real Ira, la Republican Action Against Drugs – che ha organizzato una campagna di ronde violente nella città di Derry – e una coalizione di gruppi armati repubblicani indipendenti. Contrari agli accordi di pace del venerdì santo che nel 1998 misero fine ai Troubles, vogliono intensificare gli attacchi alle forze di sicurezza e ad altri obiettivi collegati al Regno Unito.

Cover

Gruppi dissidenti si fondono – The Irish News

Il governo portoghese si prepara a prendere una decisione sulla legalizzazione delle scommesse online, attualmente illegali. I profitti andranno a Santa Casa da Misericórdia, un’associazione benefica gestita dallo stato, che detiene anche il monopolio dei giochi legali. Il settore ha un giro d’affari di circa 2 miliardi di euro all’anno, di cui circa 700 milioni finiscono nelle casse dello stato.

Cover

Le scommesse online legalizzate entro la fine dell’anno, ma con il controllo di Santa Casa – Diário de Notícias