Un altro passo verso l’uscita

Pubblicato il 15 Gennaio 2020 alle 17:25

Il 13 gennaio la Camera dei Lord ha cominciato a esaminare il testo dell'accordo sull'uscita del Regno Unito dall'Unione europea approvato dai deputati la settimana precedente. A meno di una sorpresa dell'ultimo minuto, nulla dovrebbe ora ostacolare la Brexit, prevista per il 31 gennaio.

Un periodo di transizione durante il quale l'UE e il Regno Unito devono negoziare le loro future relazioni commerciali dovrebbe cominciare e durare fino alla fine dell'anno: una vera e propria sfida, poiché questa scadenza è considerata troppo breve a Bruxelles, mentre il primo ministro britannico Boris Johnson si è detto ostile a qualsiasi proroga.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento