Ancora liberi tre attentatori dell’11/9

Pubblicato su 2 Febbraio 2011 alle 10:29

Cover

Il Daily Telegraph rivela l’esistenza di una “banda dell’11 settembre che è riuscita a scappare”. Secondo il quotidiano londinese, che si basa su alcuni documenti resi pubblici da WikiLeaks, “tre cittadini del Qatar hanno indicato i bersagli e dato supporto agli attentatori e avevano un biglietto per Washington alla vigilia degli attacchi”. I tre, che avrebbero lasciato gli Stati Uniti per Doha passando da Londra, sarebbero ancora ricercati dall’Fbi. L’esistenza dei presunti terroristi sarebbe confermata da un cablogramma tra l’ambasciata degli Stati Uniti a Doha e il ministrero americano della sicurezza interna.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento