Corridoio umanitario

Pubblicato il 16 Settembre 2014 alle 07:21

Circa 500 migranti sono morti annegati il 12 settembre tra Malta e la Sicilia dopo che la loro imbarcazione, partita dall’Egitto, è stata speronata dagli scafisti. Nove persone sono state salvate da un mercantile di passaggio. L’Italia ha chiesto l’aiuto dell’Ue per affrontare l’arrivo massiccio di migranti degli ultimi giorni.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento