“Facebook e Google consegnano i dati di mille portoghesi alle autorità”

Pubblicato il 28 Agosto 2013 alle 09:32

Cover

Facebook e Google forniscono regolarmente alla polizia portoghese i dati personali degli utenti, rivela Diário de Notícias.
Il Portogallo è uno dei 71 paesi che richiede abitualmente questi dati. Nei primi sei mesi del 2013 Facebook ha ricevuto circa 25mila richieste relative a 38mila utenti in tutto il mondo, secondo il rapporto “Global Government Requests Report” presentato dall’azienda il 27 agosto.
Il quotidiano portoghese elenca i paesi europei che hanno inoltrato più richieste: Regno Unito (1.975), Germania (1.886), Francia (1.547), Spagna (479), Portogallo (213) e Grecia (122). Al primo posto nel mondo ci sono gli Stati Uniti con oltre undicimila richieste.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento