Il buon esempio dell’Europa

Bugiardi, disonesti e spesso irresponsabili, i leader europei non hanno alcuna credibilità quando cercano di sostenere i valori fondanti dell'Unione. Il loro atteggiamento nei confronti del Nord Africa lo dimostra una volta di più.

Pubblicato il 24 Febbraio 2011 alle 16:22

L'Unione europea chiede la fine delle violenze in Libia e l'apertura del dialogo tra i manifestanti e il governo. Queste dichiarazioni sono state fatte dai ministri degli esteri all'inizio della settimana e sono state ripetute i giorni successivi dalla Commissione europea e da Catherine Ashton, capo della diplomazia europea, durante il suo soggiorno al Cairo. La fine delle violenze e il dialogo fanno l'unanimità. Nessuno vi trova nulla da ridire. È come il progresso, la lotta contro la pedofilia e l'onestà in politica: chi non è a favore?

[…] **Questo articolo è stato ritirato su richiesta del titolare del copyright.** (traduzione di Andrea De Ritis)

Ti è piaciuto questo articolo? Ci fa piacere! È in libero accesso perché per noi il diritto a un’informazione libera e indipendente è essenziale per la democrazia. Ma questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha un costo. Abbiamo bisogno del tuo sostegno per continuare a pubblicare degli articoli in diverse lingue e in totale indipendenza per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di membership e i loro vantaggi esclusivi, ed entra a far parte sin da ora della community di Voxeurop!

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di traduzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento