Il governo resta in sella

Pubblicato il 28 Ottobre 2010 alle 09:58

Cover

"Perché la mozione è caduta?", si chiede România Liberă all'indomani del fallimento di una mozione di sfiducia presentata contro il governo di Emil Boc, la quinta in meno di due anni. Nonostante la presenza di 40mila dimostranti fuori dal Parlamento al momento del voto "il fallimento della mozione non ha sorpreso nessuno", commenta il quotidiano. Malgrado i provvedimenti di austerity sempre più duri e l'ostilità dell'opinione pubblica nei confronti dell'esecutivo, infatti, i giochi di potere interni alla coalizione di governo e la mancanza di organizzazione dell'opposizione lasciavano presagire questo risultato.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento