Vignetta La Germania e il salvataggio della Grecia

Incontro con il creatore

Pubblicato il 18 Marzo 2015 alle 16:18

La tensione tra Atene e Berlino sulle condizioni del piano di salvataggio della Grecia è aumentata dopo che una televisione tedesca ha mostrato un video nel quale il ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis rivolgerebbe il dito medio alla Germania durante un discorso nel 2013. Varoufakis afferma che il video è truccato e che "non ha mai fatto quel gesto".

Intanto il premier greco Alexis Tsipras ha previsto di recarsi a Berlino la settimana prossima per "delle discussioni chiarificatrici con la cancelliera tedesca Angela Merkel nell'ambito di un nuovo tentativo di uscire dall'impasse sul piano di salvataggio della Grecia", riferisce EUobserver.

Aggiornamento: l'umorista tedesco Jan Böhmermann ha ammesso il 18 marzo che ha truccato il video di Varoufakis.

Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento