La Bce è una banca tossica?

Pubblicato il 29 Settembre 2010 alle 09:34

Cover

"Quest'uomo sta mettendo in pericolo i vostri soldi", titola Focus. "Quest'uomo" è il presidente della Banca centrale europea Jean-Claude Trichet. Secondo il settimanale tedesco la bomba dei tassi di interesse è sul punto di esplodere di nuovo, perché le banche centrali stanno impedendo il rialzo dei tassi d'interesse. Focus si chiede se la Bce non rischi di trasformarsi in una "banca tossica", dato che al momento propone crediti a buon mercato, investe sui titoli di stato di paesi fortemente indebitati e aiuta le banche private in difficoltà. Trichet dovrebbe "cominciare a recuperare il denaro distribuito durante la crisi aumentando i tassi d'interesse".

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento