“La nuova fortuna di Pröll, la fine tardiva di Haider”

Pubblicato il 4 Marzo 2013 alle 10:31

Cover

Dopo le elezioni regionali in Bassa Austria e Carinzia del 3 marzo “ci sono tre grandi vincitori e un perdente”.
I vincitori sono il Partito socialdemocratico (SPÖ), che ha vinto in Carinzia con il 37 per cento dei voti; il Partito popolare austriaco (ÖVP, conservatore) il cui candidato Erwin Pröll ha ottenuto il 50,9 per cento in Bassa Austria e il Team Stronach del milionario Frank Stronach che alla sua prima sfida elettorale ha raccolto il 9,8 per cento dei voti in Bassa Austria e l’11,3 per cento in Carinzia.
Il grande perdente è l'FPK (Partito della libertà di Carinzia), erede del FPÖ del defunto leader di estrema destra Jörg Haider. L'FPK perde la sua roccaforte in Carinzia, raccogliendo il 27 per cento in meno rispetto all'elezione precedente. “L’era di Haider in Carinzia è finita per sempre”, sottolinea Die Presse.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento