Vignetta Elezioni in Ungheria

Orbán e Bruxelles

Pubblicato il 11 Aprile 2018 alle 15:18

La netta vittoria della Fidesz, il partito di Viktor Orbán, nelle elezioni legislative ungheresi del1'8 aprile, conferma il sostegno popolare alle politiche populiste, euroscettiche (ma favorevoli alle sovvenzioni europee) e nazionaliste del premier uscente.

La Fidesz ottiene il 49 per cento dei voti, seguita dal partito di estrema destra Jobbik con il 20 per cento. I socialdemocratici ottengono il 12 per cento. È la terza vittoria elettorale consecutiva per Orbán, che si appresta a compiere un quarto mandato (compreso quello dal 1998 al 2002).

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento