Siemens rassicura i lavoratori

Pubblicato il 23 Settembre 2010 alle 11:05

Cover

"Stop alla disoccupazione", titola la Frankfurter Rundschau, convinta che i salari tedeschi beneficeranno della ripresa economica. Gli stipendi infatti sono in aumento e Siemens ha sospeso i licenziamenti. Il colosso dell'elettornica, che da lavoro a 128mila persone in Germania, ha prolungato il suo "patto per l'impiego", grazie al quale l'azienda garantisce ai suoi impiegati il posto di lavoro e un maggiore coinvolgimento piani strategici aziendali. Tuttavia la stampa tedesca si interroga sulla reale volontà di Siemes di garantire la sicurezza del'impiego ai suoi lavoratori, dato che il patto sarà rinegoziabile a partire dal 2013 ed è limitato da una clausola in caso di grave crisi.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento