“Un passo avanti verso l’eutanasia dei minori”

Pubblicato il 10 Giugno 2013 alle 10:25

Cover

Il 12 giugno una commissione del senato belga esaminerà l’eventuale estensione ai minori della legge sull’eutanasia, dopo aver ascoltato per alcuni mesi diversi medici ed esperti di etica medica.
“Sui due lati della frontiera linguistica, i liberali e i socialisti sembrano d’accordo sul fatto che l’età non può essere un criterio decisivo nel caso di una richiesta di eutanasia”, e sostengono che i medici devono giudicare caso per caso la capacità di discernimento del minore, sottolinea De Morgen.
Secondo il quotidiano i cristiano-democratici potrebbero opporsi alla proposta, ma i nazionalisti fiamminghi dell’N-va (Alleanza neo-fiamminga) sono pronti a votare a favore, creando una maggioranza a sostegno dell’allargamento.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento