Vignetta Visita di Alexis Tsipras in Russia

Una monetina, signor Putin

Pubblicato il 8 Aprile 2015 alle 18:40

Il premier greco Alexis Tsipras si è recato a Mosca l’8 aprile per una visita di due giorno. Ha “chiesto la fine del ‘circolo vizioso’ delle sanzioni contro la Russia per l’Ucraina, mentre il presidente russo Vladimir Putin ha smentito usare Atene per creare divisioni in seno all’UE”, riferisce I Kathimerini.
Fonti del governo greco hanno affermato che “la Grecia non ha chiesto aiuto finanziario alla Russia e vuole risolvere il suo problema di indebitamento all’interno dell’Ue”, aggiunge la versione in inglese del quotidiano greco, mentre gli europei temono che la visita di Tsipras “possa concludersi con uno sconto sul gas russo”, nota EUobserver. Il quotidiano russo Kommersant aveva riferito il giorno prima che Mosca pensava di fornire metano alla Grecia a prezzo scontato.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento