“39mila famiglie hanno perso la casa ipotecata nel 2012”

Pubblicato su 12 Aprile 2013 alle 09:14

Cover

Secondo un rapporto del Colegio de Registradores sugli effetti del mancato pagamento dei mutui da parte delle famiglie spagnole, nel 2012 le banche del paese hanno avviato 65mila procedure di sfratto.
Di queste procedure, 39mila hanno determinato la perdita dell’alloggio per la famiglia coinvolta.
In un terzo dei casi (14.200) la banca e i creditori insolventi hanno negoziato una dazione di pagamento, il sistema che consente alle famiglie di non continuare a pagare il mutuo dopo lo sfratto.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento