“Abbiamo imparato la lezione della storia”

Pubblicato il 22 Aprile 2013 alle 09:39

Cover

Il 21 aprile diverse decine di migliaia di persone hanno manifestato contro l’antisemitismo per le strade di Budapest.
“La Marcia della vita” ha luogo ogni anno per ricordare gli oltre 500mila ebrei ungheresi sterminati nei campi di concentramento durante la seconda guerra mondiale, ma quest’anno ha radunato molte persone in più del solito. I manifestanti hanno mostrato le bandiere dell’Unione europea e di Israele a pochi giorni dall’assemblea plenaria del Congresso ebraico mondiale che si svolgerà nella capitale ungherese dal 5 al 7 maggio.
Il ministro dell’interno ha vietato una manifestazione di motociclisti di estrema destra che avrebbe dovuto svolgersi in contemporanea con la Marcia della vita.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento