Al calduccio

Pubblicato il 24 Ottobre 2014 alle 13:55

Angela Merkel:

Freddo fuori. Per fortuna dentro c'è un po' di aria fritta
Sulla pattumiera: Obiettivi climatici
Dopo ore di negoziato i dirigenti dell'Ue hanno concluso il 24 ottobre notte un nuovo accordo sul clima e l'energia. "L'accordo comprende quattro obiettivi per il 2030", scrive EUobserver: riduzione di "almeno il 40 per cento" delle emissioni di gas serra (rispetto al 1990); "almeno il 27 per cento dell'energia consumata nell'Ue deve provenira d fonti rinnovabili"; "l'efficienza energetica deve essere aumentata del 27 per cento almeno" e "le interconnessioni della rete elettrica europea dovranno rappresentare almeno il 15 per cento della capacità esistente".

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento