Ancora Angela

Pubblicato il 5 Dicembre 2012 alle 16:36

Helmut Kohl è stato il cancelliere della riunificazione. Gerhard Schröder quello della pace. Il primo mandato di Angela Merkel è stato dominato dall'Europa, ma il secondo potrebbe portare ancora più rigore.

Al congresso della Cdu del 4 dicembre la cancelliera è stata eletta per la settima volta alla guida del partito con il 97,94 per cento dei voti dei delegati. Sarà dunque la candidata alle elezioni del 2013, che ha molte probabilità di vincere: con il 68% di opinioni favorevoli è la leader più apprezzata in Germania dopo la Seconda guerra mondiale.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento