Balla con Theresa

Pubblicato il 17 Marzo 2019 alle 21:11

Il 14 marzo i deputati britannici hanno votato una proroga dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea dal 29 marzo al 30 giugno per consentire alla premier Theresa May di negoziare un nuovo accordo con l'Unione europea. Il 13 marzo avevano votato contro un'uscita senza accordo e respinto il giorno prima il testo negoziato da May con l'Ue e approvato da quest'ultima a dicembre.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento