Al suo arrivo in visita ufficiale ad Amsterdam l'8 aprile, il presidente russo Vladimir Putin sarà accolto dalle bandiere arcobaleno simbolo del movimento per i diritti degli omosessuali.

Il comune della capitale ha deciso di protestare così contro l'atteggiamento di Mosca verso gli omosessuali, in seguito alla recente adozione di una legge che proibisce gli atti pubblici di "propaganda dell'omosessualità presso i minori".

Il reato è punibile con una multa che va dai quattromila ai 500mila rubli (da cento a 12.500 euro).

Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento