In Portogallo "la rosa collassa", titola Público. Nel paese del presidente della Commissione europea, la sinistra al governo non va oltre il 26 per cento contro il 31 dell'opposizione di destra a cui fa riferimento José Manuel Barroso. In tutta l'Unione, nota il quotidiano, "la destra vince ma l'Europa perde". "Ieri l'Europa è stata sconfitta, perché è stata assente dalla campagna e perché la maggioranza degli elettori non ha votato".