Cover

"L'acqua trascina via persone e cose": Lidové Noviny descrive le violente inondazioni che si sono abbattute il 7 agosto sul nord della Repubblica Ceca. Tre mesi dopo aver provocato 22 morti in Polonia e 6 in Repubblica Ceca le piogge torrenziali sono tornate a flagellare l'Europa centrale. Un testimone racconta di "un metro e mezzo d'acqua" caduta in "neanche mezz'ora". "Le misure precauzionali dovrebbero essere adottate prima del verificarsi delle inondazioni", accusa Lidové Noviny, che critica l'imprevidenza delle autorità ceche.