Cover

La Commissione europea dichiara guerra alle commissioni bancarie, giudicate “non abbastanza trasparenti”.

Secondo Der Standard Bruxelles vuole introdurre una scheda informativa standard valida in tutti i paesi Ue, grazie alla quale i clienti saranno messi al corrente delle commissioni sui loro conti correnti.

Il progetto, che prevede anche un accesso semplificato ai conti bancari di base e una maggiore facilità nella procedura di passaggio da una banca all’altra, sarà presentato l’8 maggio dal commissario al mercato interno Michel Barnier e dal commissario alla sanità e alla politica dei consumatori Tonio Borg.